Inizio


Malattie renali in gerbilli

Glomerulonefrite

Quando i piccoli vasi sanguigni nei reni (o glomeruli) infiammare, si parla di come la glomerulonefrite. Questa condizione è generalmente visto in gerbilli un anno o più anziani, danneggiare altre parti del rene e in ultima analisi, porta a insufficienza renale. Tumori e vari tipi di infezioni sono spesso responsabili di glomerulonefrite, ma, per fortuna, questa malattia renale può essere trattata.

Sintomi

Letargo
Depressione
Cappotto pelle secca
Sete gravi
Urine nuvoloso
Sangue nelle urine
Minzione frequente
Proteine ​​nelle urine (proteinuria)
Anormalmente elevata temperatura corporea
Estremità gonfie
Palpebre gonfie

Cause

Entrambi i tumori maligni e benigni possono portare a glomerulonefrite in un gerbillo, così come le infezioni batteriche e virali, che si diffonde attraverso il sangue dell'animale e incidere le sue reni.

Diagnosi

Altro che osservare i sintomi del gerbillo, il vostro veterinario può diagnosticare la malattia renale analizzando un campione di urina. Gerbilli con glomerulonefrite avranno proteine ​​nelle urine.

Trattamento

Il vostro veterinario potrebbe considerare fluidi somministrazione di corticosteroidi e il gerbillo per contribuire ad affrontare con glomerulonefrite, così come gli antibiotici in caso di infezione. Se il gerbillo è debole o letargico, il vostro veterinario può raccomandare una terapia di supporto con integratori di vitamina B.

Gestione

Il gerbillo avrà bisogno di molto riposo in una calma, ambiente pulito e igienico. Il veterinario inoltre formulare una dieta particolare durante il recupero per mantenere i livelli ematici del gerbillo di sodio e di potassio, in modo da evitare complicazioni.

Prevenzione

Prevenire glomerulonefrite spesso non è una opzione molto pratica, tranne quando gli agenti infettivi sono la ragione per lo sviluppo della condizione. Trattamento di infezioni rapidamente può ridurre le probabilità di questi agenti infettivi interessare i reni, e quindi abbassare le possibilità di sviluppo glomerulonefrite.